Il franco in tasca – Piano cantonale pilota di prevenzione all’indebitamento eccessivo 2014-2018       

Paghetta ai figli? I genitori ticinesi sono tra i più reticenti a dar soldi prima degli 8 anni

Paghetta ai figli? I genitori ticinesi sono tra i più reticenti a dar soldi prima degli 8 anni
Uno studio del Credit Suisse mostra le tendenze e gli approcci dei genitori svizzeri verso la paghetta ai figli. Dall'inchiesta emerge che i bambini affrontano per la prima volta con i genitori argomenti legati al denaro all'età di sei anni. A sette anni possono effettuare per la prima volta piccoli acquisti in autonomia e a dieci ricevono doni pecuniari. Ma se nella Svizzera tedesca il 63% dei bambini di 7 anni riceve la paghetta, in Ticino i genitori si dimostrano molto più reticenti a dar soldi prima degli 8 anni. Ecco un interessante articolo del CdT sulle abitudini dei genitori svizzeri e sull'educazione alla gestione del denaro...